A settembre si è tenuto il Matchplat General Meeting 2021.

A quattro anni dalla fondazione dell’azienda, abbiamo avuto l’occasione per incontrarci di persona dopo mesi complessi, ricchi di sfide ma anche di nuovi stimoli.

Il 2021 è stato infatti per noi un anno di enormi trasformazioni, che hanno viste coinvolte non solo le nostre tecnologie, ma anche le persone che ogni giorno contribuiscono alla crescita del progetto.

Matchplat General Meeting 2021

L’obiettivo principale di questo periodo è rimasto sempre lo stesso: fare delle analisi di mercato uno strumento accessibile per tutte le imprese, aiutandole a cambiare il proprio modo di agire.

In un’economia come quella italiana, crediamo che sia essenziale mettere disposizione delle PMI nuovi strumenti strategici, supportandone lo sviluppo nei mercati più adatti ai loro obiettivi.

Abbiamo lavorato costantemente in questa direzione, dando vita a una piattaforma dedicata al mercato B2B con cui individuare rapidamente clienti, distributori e fornitori a partire da una banca dati di 400 milioni d’imprese in 196 Paesi.

Come abbiamo raccontato durante il nostro incontro, continuiamo a investire in questo campo per offrire alle aziende uno strumento sempre più affidabile, preciso e completo, capace di automatizzare la produzione di un’analisi di mercato.

Ma l’espansione nel mercato nazionale e il miglioramento delle tecnologie non sono state le nostre uniche priorità: nel 2021 abbiamo infatti avviato un percorso di sviluppo in Germania e Regno Unito.

Abbiamo puntato su due mercati essenziali non solo per la loro dimensione, ma anche alla luce di uno scenario economico mutato radicalmente rispetto a un anno fa.

Tutti sappiamo come le maggiori catene del valore globali siano state stravolte nel corso dei mesi passati: blocchi alla produzione, ritardi nelle consegne degli ordini e mancanza di materie prime sono diventati temi all’ordine del giorno. Fiere ed eventi di settore si sono fermati, avvicinando sempre più imprese all’impiego di soluzioni digitali: un trend ormai destinato a consolidarsi, anche ora che viaggi e incontri fisici sono ripresi.

Le nuove tecnologie hanno infatti dimostrato pienamente il proprio potenziale in numerosi campi di applicazione, anche per le aziende B2B: dallo studio del mercato all’aumento delle vendite, passando per l’analisi della concorrenza e la ricerca di nuovi partner commerciali.

Tutte attività per cui abbiamo scelto di dare un supporto attraverso soluzioni che fossero davvero alla portata di ogni azienda: abbiamo avuto modo di sottolinearlo ancora una volta durante il nostro incontro, celebrando il traguardo di 200 clienti raggiunto quest’anno.

Un risultato reso possibile dalle persone che hanno scelto di unirsi a noi, mettendo competenze e percorsi differenti al servizio di Matchplat.

Siamo certi che la sola crescita in termini di conoscenze e capacità possa consentire a un’azienda di distinguersi, raggiungendo ogni giorno nuovi traguardi. Ed è con questa convinzione che oggi abbiamo al nostro fianco Account Manager nel Regno Unito e Germania, allo scopo di aiutarci a cogliere le numerose opportunità offerte da questi mercati.

Il Matchplat General Meeting 2021 è stata l’occasione per incontrarli di persona all’interno di una settimana più ampia di formazioni ed eventi: momenti di confronto importanti per conoscersi meglio ed essere allineati sui prossimi obiettivi.

In uno scenario competitivo dinamico – dentro e fuori l’Italia – sappiamo infatti quanto le aziende richiedano strumenti sempre più efficienti per la gestione dei propri processi. Ed è con questa consapevolezza che guardiamo ai prossimi mesi, determinati a rendere le analisi di mercato alla portata di ogni realtà.