La Spagna è tra i primi dieci mercati in termini di numero di aziende attive (circa 3.442.000 aziende).

Durante lo scorso anno, l’economia spagnola è cresciuta fino al 2,5%, raggiungendo per il quinto anno consecutivo una grande crescita economica e di gran lunga il tasso di crescita più veloce di tutte le grandi economie dell’Eurozona.

Da questo grafico si evince l’importanza del settore delle Costruzioni che rappresenta il 17,06% di tutto il mercato nazionale.

Al secondo posto troviamo alla pari il settore del Commercio all’ingrosso e dei Servizi Professionali, Scientifici e Tecnici con una percentuale del 12,44%, e al terzo posto il settore del Commercio al dettaglio con il 10,15% del mercato.

Il settore Edilizia comprende stabilimenti impegnati principalmente nella costruzione di edifici o in progetti di ingegneria. Rientrano in questo settore anche gli stabilimenti che si occupano principalmente della preparazione di cantieri per nuove costruzioni e gli stabilimenti che si occupano principalmente della suddivisione di terreni destinati alla vendita come cantieri edili. I lavori di costruzione effettuati possono includere nuovi lavori, aggiunte, modifiche o manutenzioni e riparazioni.

Il settore del Commercio all’Ingrosso comprende gli stabilimenti impegnati nella vendita all’ingrosso di merci, generalmente senza trasformazione, e nella prestazione di servizi accessori alla vendita di merci. La merce descritta in questo settore comprende la produzione agricola, mineraria, manifatturiera e alcune industrie dell’informazione, come l’editoria.

Il settore dei Servizi Professionali, Scientifici e Tecnici comprende istituti specializzati nello svolgimento di attività professionali, scientifiche e tecniche per conto terzi. Queste attività richiedono un alto grado di competenza e di formazione. Gli istituti di questo settore sono specializzati in base alle competenze e forniscono questi servizi ai clienti di diversi settori industriali e, in alcuni casi, alle famiglie.

Il settore del Commercio al dettaglio comprende gli stabilimenti impegnati nella vendita al dettaglio di merci, generalmente senza trasformazione, e nella prestazione di servizi accessori alla vendita di merci. Il processo di vendita al dettaglio è la fase finale della distribuzione della merce; i dettaglianti sono, quindi, organizzati per vendere merce in piccole quantità al pubblico. Questo settore comprende due tipi principali di rivenditori: con o senza negozi.

In considerazione di quanto sopra, la crescita dell’economia spagnola è un aspetto importante per la creazione di opportunità di business, e investire in questo mercato emergente potrebbe essere interessante per le aziende che vogliono crescere ed entrare in contatto con il nuovo mercato europeo.

Ultime news