Il mercato belga è uno dei primi quindici per numero di imprese attive (circa 2.480.000).

Con una stabilità economica molto importante, una crescita costante nel corso degli anni e un PIL che lo rende l’ottavo mercato più grande d’Europa, il Belgio può essere molto attraente per molte attività commerciali.

Dal grafico sopra riportato si può vedere la segmentazione del mercato del settore. Il settore dei Servizi Professionali, Scientifici e Tecnici è il più sviluppato con circa il 15,64% di tutto il mercato.

Il secondo settore più grande della nazione è il Commercio al dettaglio con l’11,26% e il terzo settore per dimensione è quello delle Costruzioni con il 10,50%.

Il settore dei Servizi Professionali, Scientifici e Tecnici è costituito da strutture specializzate nello svolgimento di attività professionali, scientifiche e tecniche per conto terzi. Le attività svolte comprendono: consulenza e rappresentanza legale; servizi di contabilità, contabilità e libro paga; servizi di architettura, ingegneria e progettazione specializzata; servizi informatici; servizi di consulenza; servizi di ricerca; servizi pubblicitari; servizi fotografici; servizi di traduzione e interpretariato; servizi veterinari; e altri servizi professionali, scientifici e tecnici.

Il settore del Commercio al dettaglio comprende gli stabilimenti che si occupano della vendita al dettaglio di merci, generalmente senza trasformazione, e che prestano servizi accessori alla vendita di merci. Il processo di vendita al dettaglio è la fase finale della distribuzione della merce; i dettaglianti sono, quindi, organizzati per vendere merce in piccole quantità al pubblico. Questo settore comprende due tipi principali di rivenditori: con o senza negozio.

Il settore delle Costruzioni comprende gli stabilimenti che si occupano principalmente della costruzione di edifici o di progetti di ingegneria (ad esempio, autostrade e sistemi di pubblica utilità). Sono compresi in questo settore anche gli stabilimenti che si occupano principalmente della preparazione dei cantieri per la costruzione di nuove costruzioni e gli stabilimenti che si occupano principalmente della suddivisione dei terreni destinati alla vendita come cantieri.

In considerazione di quanto sopra, il Belgio rappresenta un mercato interessante per lo sviluppo del business. Grazie alla sua stabilità finanziaria è quindi possibile trovare aziende sane con cui creare importanti relazioni a lungo termine.