All’inizio dell’anno ho avuto il piacere di incontrare il team di Matchplat, una StartUp con sede a Brescia, la cui missione è quella di creare relazioni tra aziende qualificate in tutto il mondo.

Matchplat è un servizio globale e offre una piattaforma che permette ai suoi clienti di trovare i partner strategici per il loro business. Una volta effettuati i processi di qualificazione e di “scrematura”, i nostri clienti ricevono una o più richieste di match da parte di aziende già interessate

Affascinato dal progetto innovativo e dal contributo digitale nel mercato B2B, ho deciso di acquistare per uno dei miei clienti il loro servizio principale, “Matchplat Connect”.

Il 13 marzo, il mio cliente ha pubblicato sulla piattaforma Matchplat un’esigenza specifica, ovvero la ricerca di distributori di sistemi robotici sul mercato rumeno.

Il 27 marzo ha ricevuto il primo contatto (il cosiddetto match) da un distributore che era in target e qualificato.

Mentre iniziava le trattative con il primo distributore, il mio cliente ha ricevuto una nuova richiesta di match da altri potenziali partner.

In un periodo di tempo estremamente breve e senza ulteriori sforzi, ogni azienda può entrare in contatto con aziende qualificate interessate ad avviare una collaborazione.

Come funziona?

Una volta stabilita la necessità di un cliente, il team di Matchplat inizia a lavorare per soddisfare quella specifica esigenza, studiando tutti i dettagli e raccogliendo dati distintivi.

Grazie ad un processo automatizzato e ad algoritmi di intelligenza artificiale, individuano il target giusto per ogni esigenza e, con il supporto di un database globale di tutte le aziende del mondo, iniziano le ricerche sulle aziende considerate “in target”

Il passo successivo è quello di effettuare controlli di qualità sulla situazione finanziaria, legale, creditizia, nonché sull’affidabilità dei pagamenti e sul danno d’immagine di ogni azienda.

Dopo questo, il team di Matchplat inizia a contattare solo le aziende “in target” che superano il controllo di qualità e condividono con loro le esigenze del cliente, garantendo l’anonimato.

Questo processo permette ai clienti di Matchplat di ricevere richieste che sono ‘in target’, solo da aziende qualificate che sono già interessate.

In parallelo a questo processo, nel mese di maggio è stato effettuato un ultimo aggiornamento del processo in quanto Matchplat ha integrato la funzione “Insight” della piattaforma, consentendo ai clienti di ricevere i report di mercato relativi al bisogno in questione.

Raccomando Matchplat a tutte le aziende ambiziose che vogliono crescere o esplorare nuovi mercati, affidandosi a un gruppo di professionisti.