Negli ultimi mesi, molte aziende sono state costrette ad interrompere la loro produzione e le loro operazioni a causa delle misure restrittive attuate dai governi.

Negli ultimi giorni, tuttavia, sempre più Stati stanno allentando le restrizioni e, mentre diversi Paesi stanno riaprendo dalla chiusura del coronavirus, molte aziende si stanno preparando a riaprire le porte.

Con la riapertura delle aziende ci saranno molte attività da svolgere e sarà quindi necessario attuare una strategia ordinata per raggiungere gli obiettivi prefissati. Per questo motivo, vi consigliamo alcune attività che vi aiuteranno a non farvi cogliere impreparati il giorno della riapertura:

1) Analizzate i vostri fornitori e distributori: La chiusura temporanea dell’azienda potrebbe aver messo in difficoltà alcuni dei vostri fornitori e/o distributori. Per evitare problemi nella vostra catena di fornitura, è importante condurre un’analisi specifica dei vostri partner per identificare quelli che sembrano essere in difficoltà e agire di conseguenza.

2) Preparate un piano strutturato con le attività da svolgere: Organizzare il proprio lavoro è il modo migliore per avviare un’attività, sia commerciale che privata. La creazione di un documento o di una pianificazione delle attività con un software dedicato permette di individuare le attività prioritarie, secondarie e meno importanti. In questo modo potete aiutare i colleghi della vostra zona o i vostri dipendenti ad essere immediatamente allineati e operativi.

3) Rivedete i vostri obiettivi trimestrali e semestrali: Come ogni azienda, anche la vostra avrà fatto una previsione degli obiettivi di quest’anno. Fin’ora, se la vostra azienda è stata chiusa a causa di misure restrittive, difficilmente vi troverete allineati agli obiettivi stimati per l’anno in corso, anzi quasi certamente avrete raggiunto numeri molto più bassi. È quindi necessario fare una nuova previsione considerando tutti gli aspetti del mercato per stimare i nuovi obiettivi per i prossimi 3 e 6 mesi.

4) Effettuate una riunione di aggiornamento: Riprendere con una riunione è il modo giusto per tenere aggiornati i membri del vostro team. Spiegate gli obiettivi che avete raggiunto e quelli da raggiungere, i nuovi progetti, le idee che vi sono venute in mente e come realizzarli, le attività prioritarie e tutto ciò che pensate possa essere utile per i vostri colleghi o dipendenti.

Considerando quanto detto sopra, riavviare la vostra attività con la giusta strategia è il modo migliore per garantire alla vostra azienda una seconda metà del 2020 di successo. Per questo motivo, è molto importante implementare le giuste soluzioni come suggerito nel nostro post, per non essere colti impreparati.