Il coronavirus si è diffuso rapidamente nelle ultime settimane, con un numero di nuovi casi in crescita di migliaia ogni giorno.

Attualmente, nel mondo e soprattutto nel mercato cinese, i contagi aumentano di ora in ora e hanno raggiunto le 43.000 persone. Si tratta di un grosso problema perché non solo ha ucciso molte persone (più di 1000 morti finora) ma colpisce anche il mondo degli affari.

A quanto pare, a partire da marzo, la dogana cinese non permetterà alle aziende di importare o esportare prodotti da e verso altri Paesi. Questo problema potrebbe colpire molte aziende in tutto il mondo, dato che la Cina gioca un ruolo chiave nell’economia mondiale essendo il primo fornitore o cliente di molti paesi.

Se la vostra azienda ha questo problema, vi consigliamo di seguire i seguenti passi per evitare grandi perdite:

1) Fate un’analisi di mercato: Se il governo cinese bloccasse l’importazione e l’esportazione del paese, la vostra azienda dovrebbe iniziare a cercare nuovi mercati. Effettuando un’analisi di mercato, sarete in grado di scoprire quali sono i migliori mercati in cui investire, e possibilmente scoprirete nuove interessanti realtà.

2) Trovare le aziende giuste per voi: Una volta stabilito il vostro mercato, il secondo passo è la ricerca di un nuovo partner. La ricerca dell’azienda giusta può essere complessa e fare una mappatura completa dell’intero mercato richiede solitamente un notevole investimento di tempo e denaro. Il vostro obiettivo ora, tuttavia, è quello di trovare un nuovo partner, quindi la cosa migliore da fare è valutare il costo dell’investimento e fare un’analisi approfondita di quanto il nuovo business potrebbe realmente fruttare

3) Iniziare la collaborazione: Non importa quanto margine si possa guadagnare, l’importante ora è evitare di essere impreparati. Per questo motivo, non dimenticate di essere molto flessibili sui prezzi e sugli aspetti contrattuali della trattativa, al fine di raggiungere un accordo soddisfacente il più rapidamente possibile.

Alla luce di quanto sopra, possiamo dire che il coronavirus è un grosso problema sia per la salute delle persone che per l’economia e il commercio mondiale.

Anche se è troppo presto per valutare l’impatto finanziario completo dell’epidemia, ciò che è certo è che la soluzione di questo problema può richiedere molti mesi ed esserne consapevoli, potrebbe aiutarvi a salvaguardare la vita nella vostra azienda e ad evitare perdite economiche.