Prima di entrare in un nuovo mercato, il primo passo che ogni azienda deve compiere è quello di effettuare un’analisi specifica del paese e della sua economia. Ma una volta che l’analisi è stata fatta e abbiamo trovato il mercato migliore per entrare, come sappiamo quale strategia adottare?

Al giorno d’oggi, gli strumenti che le aziende utilizzano quando fanno una scelta strategica per entrare in un nuovo mercato sono principalmente il passaparola, le fiere e gli eventi. Tuttavia, spesso le cose non vanno come previsto dal management e queste attività non portano ai risultati desiderati. Sempre più spesso non c’è equilibrio tra il tempo investito e il ritorno dell’investimento.

Per aiutarvi ad adottare la migliore strategia e a sviluppare il vostro business in tutto il mondo, qui di seguito trovate alcuni consigli utili per creare la vostra strada verso il successo:

Fare una mappatura del mercato

Concentrarsi su una cosa specifica del proprio settore può non essere la strategia migliore per trovare nuovi clienti, fornitori o distributori. Per identificare i partner più adatti che state cercando, è necessario mappare l’intero mercato di riferimento per potersi concentrare solo sulle aziende che si adattano alle vostre esigenze.

Identificare i poli industriali

Scoprire dove si trovano geograficamente i poli industriali è molto importante per capire dove investire al meglio le proprie risorse. Con un’analisi accurata e precisa, potete aumentare notevolmente il vostro ritorno sull’investimento, evitando di sostenere spese in aree non adatte ai vostri prodotti o servizi.

Svolgere attività pubblicitarie

Questa strategia consiste in 2 diverse attività: pubblicità inbound (cioè sponsorizzazioni all’interno di canali sociali o nei principali motori di ricerca) e pubblicità outbound (cioè attività di email marketing o chiamate dirette al vostro target). Poiché la combinazione di queste 2 attività può garantire un grande ritorno dell’investimento, è fondamentale svolgere entrambe per massimizzare i risultati (anche se, secondo alcuni esperti, la seconda non porta risultati).

Alla luce di quanto sopra, se si vuole entrare in un nuovo mercato, è fondamentale sviluppare una strategia coerente che comprenda la mappatura del mercato, l’individuazione di poli industriali e di partner mirati, e attività di advertising/brand awareness. In questo modo inizierete la vostra scalata verso il successo, ottenendo grandi soddisfazioni personali e un ritorno sull’investimento.